Termini e condizioni

1. INFORMAZIONI GENERALI

Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto l'acquisto di ricambi e/o accessori originali e/o di aftermarket effettuato a distanza tramite rete telematica sul sito www.carwashisola.it , appartenente a Vincenzo D’Arpa, con sede a Isola delle Femmine (PA), Via Passaggio del Coniglio 6. Ogni operazione di acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al DLgs. 185/99, DLgs. 206/05; le informazioni dirette alla conclusione del contratto saranno sottoposte all'art. 12 del DLgs. 70/03 e, per quanto concerne la tutela della riservatezza, sarà sottoposta alla normativa di cui al DLgs. 196/03.

2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

I contratti di vendita dei prodotti sul sito www.carwashisola.it , si considerano conclusi al momento in cui perviene l'ordine di acquisto effettuato dal cliente a Vincenzo D’Arpa. e quest’ultimo lo accetta. Vincenzo D’Arpa. invierà tempestivamente al cliente ricevuta dell'ordine di acquisto effettuato dal cliente. Il cliente, con l'invio telematico del proprio ordine d'acquisto, dichiara di aver preso visione e di aver accettato le presenti condizioni generali di contratto e si obbliga ad osservarle e rispettarle nei suoi rapporti con Vincenzo D’Arpa

3. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il cliente compilando la scheda anagrafica nella procedura necessaria per la registrazione e per la conseguente esecuzione del contratto a distanza autorizza Vincenzo D’Arpa a comunicare i dati anagrafici non sensibili (residenza, recapito telefonico) ai corrieri di fiducia utilizzati per la consegna dei beni acquistati in modo da permettere le procedure necessarie al loro recapito. I dati personali sono raccolti esclusivamente con la finalità di registrare il cliente ed attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione del contratto e le relative necessarie comunicazioni; tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria per eventuali controlli.

3.1 PRIVACY

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Vincenzo D’Arpa in qualità di Titolare del trattamento dei dati, è tenuta a fornire chiarimenti in relazione alle finalità e modalità di trattamento dei dati personali dei clienti e/o consumatori, ai soggetti cui possono essere comunicati e dei diritti da tutelare in relazione alla gestione dei dati personali.

3.2 RACCOLTA DATI PERSONALI

Funzionale alla fruizione dei nostri prodotti e/o servizi e per poter rispondere alle sue richieste (di informazioni, di preventivi, di aggiornamenti etc..) Vincenzo D’Arpa necessita di raccogliere alcuni suoi dati personali: dati anagrafici, indirizzi e nominativi di riferimento, recapiti telefonici, indirizzi e-mail, codice fiscale, partita IVA, dati bancari. Possono essere raccolti ed archiviati anche dati relativi alle offerte emesse (anche se non accettate), agli ordini stipulati, nonché eventuali informazioni generali relative alla sua organizzazione ed attività. Per l’ottenimento delle finalità sotto riportate non è necessaria l’acquisizione di dati personali che il D.lgs 196 qualifica come “sensibili”, e più precisamente atti a rivelare le convinzioni religiose, politiche, filosofiche, lo stato di salute e la vita sessuale.

3.3 FINALITÀ – PER QUALI SCOPI RACCOGLIAMO I VOSTRI DATI

I vostri dati personali sono raccolti e trattati per le seguenti finalità:

1.       per poter rispondere alle vostre richieste, presenti e future, di informazioni sui nostri prodotti e/o servizi ed in generale per ogni richiesta preliminare alla definizione di uno specifico ordine/contratto;

2.       per l’adempimento degli obblighi e l’esecuzione delle operazioni previste dai contratti stipulati e che potranno essere stipulati in futuro;

3.       per l’esecuzione degli obblighi e degli adempimenti amministrativi, fiscali, contabili, etc derivanti dai contratti stipulati, nonché disposti dalla legislazione vigente, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; In base all’ art. 24, comma b del D.lgs 196, per le finalità sopra espresse non è necessario il vostro consenso, in quanto il trattamento dei dati viene effettuato per “eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione dei contratto, a specifiche richieste dell’interessato”, e per “adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria”.

3.4 MODALITÀ DI TRATTAMENTO

I dati verranno trattati sia con modalità manuali che informatiche con l’ausilio di strumenti elettronici e memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei che su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del D.lgs. n. 196/2003.

3.5 NATURA DEL CONFERIMENTO

Il conferimento dei vostri dati personali è facoltativo, ma un rifiuto in tal senso comporta l’impossibilità per Vincenzo D’Arpa di poter dar corso alle sue richieste di preventivo, di offerta, di emissione di ordini e contratti, così come riportato ai punti 1, 2 e 3 del paragrafo “finalità”. Il conferimento di dati è necessario per adempiere ad obblighi di legge commessi con le finalità indicate ai punti precedenti è obbligatoria. Il personale dipendente autorizzato, esclusivamente in relazione alle mansioni da loro svolte ed alle finalità sopra espresse, e dunque in qualità di incaricati e/o Responsabili del trattamento, può accedere ai vostri dati personali e può venire a conoscenza dei vostri dati personali,. Potranno inoltre venire a conoscenza dei vostri dati personali alcune specifiche categorie di soggetti esterni alla nostra azienda, sempre per finalità connesse con l’esecuzione degli obblighi derivanti dai contratti con voi stipulati o con gli obblighi previsti da leggi, regolamenti, come ad esempio: studi di commercialisti, centri elaborazioni dati amministrativi e contabili in relazione alla tenuta delle scritture societarie, istituti finanziari, assicurativi società di manutenzione hardware e software, in relazioni alle necessarie manutenzioni, soggetti esterni che svolgono funzioni connesse all’esecuzione del contratto (ex:trasportatori). I vostri dati personali potranno inoltre essere comunicati a soggetti ai quali la facoltà di accedere ai dati stessi sia accordata da disposizioni di legge o regolamentari. Non è prevista nessuna forma di diffusione generalizzata dei vostri dati. Diritti di cui all’ art.7 del D.Lgs. 196/2003 Ai clienti è altresì riconosciuto il diritto di conoscenza, cancellazione, rettifica, aggiornamento, integrazione e opposizione al trattamento dei dati stessi nonché altri diritti previsti dall’ art. 7 della D.Lgs. 196/2003 il cui testo completo, relativo ai diritti dell’interessato, è disponibile sul sito www.garanteprivacy.it. Titolare del trattamento dei dati Il Titolare del trattamento dei dati a cui è possibile rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui al punto precedente è: Vincenzo D’Arpa – 90040 Isola delle Femmine (PA), e-mail info@carwashisola.it

L'ottenimento della cancellazione dei propri dati personali è subordinato all'invio di una comunicazione scritta alla sede della società.


4. OBBLIGHI DEL CLIENTE

Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d'acquisto, a leggere accuratamente le presenti condizioni generali di vendita. L'inoltro dell'ordine di acquisto implica la loro integrale conoscenza e la loro accettazione. Il Cliente è tenuto, infine, una volta conclusa la procedura d'acquisto on-line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di vendita, già visionate ed accettate durante la fase di conclusione del contratto.

5. DEFINIZIONE DELL'ORDINE

Con l'invio dell'ordine on-line, il Cliente trasmette a Vincenzo D’Arpa una proposta di acquisto del prodotto e/o dei prodotti inseriti nel carrello. Quando il Cliente effettua un ordine on-line per i prodotti che ha inserito nel carrello, accetta di acquistarli al prezzo e ai termini indicati nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Vincenzo D’Arpa comunicherà al Cliente l’ accettazione e la conferma dell'ordine. In particolare Vincenzo D’Arpa non accetterà ordini:

1.       se il materiale, al momento dell'ordine non fosse disponibile a magazzino e/o

2.       se il Cliente non può o non vuole pagare utilizzando carte di credito (Paypal), bonifico bancario o contrassegno.

6. MODALITA' D' ACQUISTO

Il cliente acquista il prodotto, le cui caratteristiche sono illustrate on-line nelle relative schede descrittive e tecniche, al prezzo ivi indicato a cui si aggiungono le spese di consegna precisate sul sito. (sono escluse le eventuali spese per il pagamento in contrassegno).

Prima dell'inoltro dell'ordine di acquisto viene riepilogato il costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo complessivo in caso di acquisto di più prodotti e le relative spese di consegna.

Una volta inoltrato l'ordine di acquisto, il cliente riceverà da Vincenzo D’Arpa un messaggio di posta elettronica attestante conferma di avvenuta ricezione dell'ordine di acquisto e contenente le informazioni relative alle caratteristiche principali del bene acquistato, l'indicazione dettagliata del prezzo, dei costi di consegna, dei tributi applicabili e dei mezzi di pagamento e contenente un rinvio alle condizioni generali di contratto e alle informazioni circa l'esistenza del diritto di recesso, alle condizioni e alle modalità del suo esercizio visualizzate sul sito. A seguito dell'approvazione del Decreto Legge 4 luglio 2006 n. 223 "manovra bis" Art. 37 commi 8 e 9, convertito con la Legge 248 del 4 agosto 2006, entrata in vigore il 12 agosto 2006, con cui viene ripristinato l'obbligo di comunicazione dell'elenco clienti e fornitori in caso di emissione fattura, e del Decreto Legge 78 del 31 maggio 2010 convertito in Legge 122 del 30 luglio 2010, impone la necessità di richiedere ai clienti di comunicare PARTITA IVA e CODICE FISCALE negli appositi campi presenti sul sito.

 

7. GARANZIA DI CONFORMITA' E PRODOTTI DIFETTOSI

Ai sensi del Decreto legislativo n° 24 del 02-02-2002, Vincenzo D’Arpa e' responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene .

Il difetto di conformità è riscontrabile per difetto di funzionamento.

Il difetto di conformità va denunciato entro i 26 mesi successivi alla data d'acquisto; tale termine deriva dalla durata della garanzia che è di 24 mesi più 2 mesi che è il termine temporale entro il quale deve essere comunicato il difetto del prodotto dal momento in cui si è manifestato. La garanzia si applicherà al prodotto che presenti difetti di conformità e/o malfunzionamenti non riscontrabili al momento dell'acquisto, purché il prodotto stesso sia stato montato correttamente e con la dovuta diligenza, cioè nel rispetto della sua destinazione e di quanto previsto nella eventuale documentazione tecnica, con osservanza delle varie norme operative ivi indicate. Tale garanzia non sarà invece applicabile in caso di negligenza, montaggio non adeguato o imperizia nella messa in opera.

In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione.

NOTE SUGLI ARTICOLI A LISTINO

Vincenzo D’Arpa dedica una particolare sforzo nel dare al consumatore le informazioni più accurate per identificare i pezzi di ricambio per il suo veicolo, tramite continui aggiornamenti del proprio database. Vincenzo D’Arpa dichiara comunque che fotografie, testi, grafiche, informazioni e caratteristiche riprodotte che illustrano i prodotti sono forniti a titolo indicativo e sono inclini a modifica senza preavviso. Qualora fosse necessario l'utente può ricercare informazioni addizionali da altre fonti per effettivamente confermare che l' articolo identificato tramite database di Vincenzo D’Arpa sia quello effettivamente richiesto. In ogni caso se ci fossero errori constatati, il cliente potrà fare valere il suo diritto di recesso dei prodotti entro 15 giorni che seguono la data della consegna. I prodotti venduti da Vincenzo D’Arpa possono essere montati soltanto sui veicoli o i sistemi raccomandati dal produttore da parte di una persona competente e sotto la sua sola responsabilità. Vincenzo D’Arpa non può mai essere tenuto responsabile delle conseguenze d' un cattivo montaggio o dell' utilizzo di un prodotto che non sia fatto per un dato veicolo.

GARANZIA DEL PRODUTTORE

La maggior parte dei prodotti venduti da Vincenzo D’Arpa sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per difetti di conformità, ai sensi del DL 24/02. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT ) che riceverà con a merce ordinata. Il cliente con l'accettazione del contratto d'acquisto dichiara di prendere atto delle modalità di assistenza in vigore al momento del ricorso all'Assistenza in Garanzia.

La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione. La garanzia di 24 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.

Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto senza indicare nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA). Se fatturato ad impresa o professione (soggetto IVA), la garanzia ha una durata di 12 mesi ai sensi del DL 24/02. In caso di difetto di conformità, Vincenzo D’Arpa provvede, al ripristino della conformita' del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.

Nel caso in cui, Vincenzo D’Arpa non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Vincenzo D’Arpa  potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell'importo pagato tramite buono sconto di pari valore oppure alla sostituzione con un prodotto con caratteristiche pari o superiori. Se a seguito di intervento da parte di un' officina, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformita' ai sensi del DL 24/02, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino, nonché i costi di trasporto eventualmente sostenuti da Vincenzo D’Arpa.

 

8. DIRITTO DI RECESSO

In osservanza dell’art. 52, comma 1, lett. (f) e (g) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 del codice del consumo, sarà possibile recedere dal contratto di vendita. La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso

ISTRUZIONI PER IL RECESSO

Si può recedere dal contratto entro 14 giorni dalla data di consegna, mediante comunicazione tramite e-mail all’indirizzo info@carwashisola.it

 

1.       Il cliente riceverà tramite e-mail il codice di autorizzazione al rientro che identificherà la sua pratica

2.       Sarà necessario compilare il Modulo di reso clicca qui per scaricare il modulo e rispedirlo tramite e-mail a: info@carwashisola.it

3.       Il cliente effettuerà la spedizione tramite posta o con un corriere a propria scelta.

4.       Dovrà essere indicato sull'imballo in modo chiaro il Codice di Autorizzazione al Rientro attribuito da Vincenzo D’Arpa, e il mittente. Non sarà possibile sostituire o rimborsare i prodotti senza il codice di autorizzazione al rientro.

E’ fondamentale per la sostituzione o il rimborso del prodotto, che lo stesso sia integro, che sia imballato accuratamente nella sua confezione originale, che deve essere integra e completa di ogni accessorio di corredo e non scrivere nulla sulle confezioni originali di qualsiasi prodotto.

Inoltre,i pacchi voluminosi vanno imballati con la carta da imballo mentre i prodotti di piccole dimensioni devono essere inseriti in scatole di cartone.

La spedizione del reso è interamente a carico del consumatore.

IL DIRITTO DI RECESSO DECADE TOTALMENTE QUALORA IL PRODOTTO RESTITUITO NON SIA INTEGRO, OVVERO:

1.       Mancanza dell'imballo originale.

2.       Assenza di elementi integranti del prodotto.

3.       Danneggiamento del prodotto per cause diverse dal trasporto.

4.       Prodotti sigillati aperti dal consumatore

TEMPI DI RIMBORSO

Rimborso su carta credito o carta di debito: il tempo necessario per visualizzare il rimborso dipende dall'istituto che ha emesso la carta. Rimborso su conto PayPal: il rimborso sarà visibile entro 48 ore dalla data di ricevimento della merce resa. Il rimborso effettivo sulla carta di credito associata al tuo conto PayPal dipende dall'istituto che ha emesso la carta. Rimborso per ordini pagati in contanti alla consegna: il rimborso avviene sul Conto Corrente da te indicato. Se i dati che hai inserito sono corretti l'importo rimborsato dovrebbe essere visibile sull'Estratto Conto del mese successivo alla richiesta. E’ importante indicare le coordinate bancarie sul modulo di reso. Il rimborso relativo al costo della merce (spese di spedizione escluse),avverrà entro 14 giorni di calendario, solo dopo aver ricevuto e controllato che la merce rispetti tutti i requisiti.

9. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

In caso di mancato pagamento totale o parziale del prezzo di acquisto del bene Vincenzo D’Arpa si riserva il diritto di dichiarare ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 del codice civile risolto il presente contratto mediante l'invio di una comunicazione scritta all'indirizzo elettronico del cliente.

 

10. RECLAMI

Per ogni eventuale reclamo o chiarimento, il cliente dovrà contattare il numero 393/4237898 o l'indirizzo di e-mail info@carwashisola.it. Il cliente verrà ricontattato per chiarimenti entro 3 (tre) giorni lavorativi dalla richiesta.